Massaggi

CONOSCERE LA MASSOTERAPIA.

La massoterapia è l’insieme delle tecniche di massaggio utilizzate a scopo riabilitativo e preventivo.
È efficace nella cura di varie sintomatologie: contratture e dolori muscolari, traumi, edemi, cattiva circolazione e stress.
Tramite l’utilizzo di oli, talco o crema, il massaggiatore tratta il paziente sia utilizzando tecniche diverse, sia instaurando con esso un rapporto di fiducia reciproca.

MASSOTERAPIA

Trattamenti manuali specifici terapeutici, molto richiesti per problematiche di schiena, spalle e collo, gambe, oppure per trattamenti muscolari contratti e dolorosi

massaggio-sportivo
unnamed
MASSAGGIO SPORTIVO

Massaggio rivolto a chi pratica attività sportiva, atleti professionisti e amatori, per risolvere affaticamenti e contratture muscolari, rigidità articolari, recupero da allenamenti e partite.

MASSAGGIO SPORTIVO

Massaggio rivolto a chi pratica attività sportiva, atleti professionisti e amatori, per risolvere affaticamenti e contratture muscolari, rigidità articolari, recupero da allenamenti e partite.

unnamed
M.A.R.C.

Non trovi abbastanza tempo per organizzare l’attività fisica, lo stretching, il massaggio, il terapista, la dieta, i controlli, le consulenze ecc?

Due o tre volte alla settimana in un’unica seduta puoi avere tutto questo insieme. Tonificarti, mantenere le articolazioni sciolte e i muscoli massaggiati, oltre ad avere le consulenze e i test necessari per il monitoraggio del benessere del tuo corpo, partendo comunque sempre dalla definizione dei tuoi obiettivi.

Tutto questo è il metodo MARC, ideato, sviluppato e testato da Luca Grotti, massoterapista.

marc

Quali sono i benefici?

  • Migliora le tensioni

Quando proviamo dolore muscolare o alle articolazioni, ci sentiamo rigidi e anche lo stile di vita subisce conseguenze e tendiamo ad assumere addirittura una posizione errata. L’effetto distensivo e decontratturante del massaggio migliora l’elasticità muscolare e allevia il dolore.

 

  • Allevia stress e ansia

L’effetto rilassante del massaggio è forse quello più conosciuto – e ricercato! – Ma qual è la ragione scientifica di questo beneficio? Semplice! Il massaggio attiva il sistema nervoso parasimpatico che stimola la produzione sostanze che generano benessere e tranquillità. Questa medicina naturale ha il potere di regolare l’umore, modificare la percezione del dolore e rilasciare un effetto calmante sull’organismo.

 

  • Potenzia la capacità di recupero dopo uno sforzo fisico

Dice il proverbio: prevenire è meglio che curare. Questo è il valore del massaggio sportivo. Esso previene l’infortunio durante lo sforzo fisico, oltre a migliorare l’elasticità e quindi avere un sistema muscolare più efficace per una performance più efficiente. Ma è anche molto utile per il recupero, come? favorendo l’assorbimento delle scorie metaboliche, stimolando la microcircolazione, così ossigenando le fibre muscolari il corpo ritrova energia e benessere.

 

  • Migliora la circolazione sanguigna

Stimolando la vascolarizzazione e la vasodilatazione nei tessuti, migliora la circolazione sanguigna. Non solo, agisce positivamente anche sui vasi linfatici. Questo può essere molto utile anche in casi di ipertensione.

 

  • Ha un effetto drenante

Questa caratteristica si ritrova in particolare nel massaggio linfodrenante, dove le mani del terapista si focalizzano sui tessuti per stimolare il sistema linfatico, tramite manovre lente, precise, specifiche e curate. I liquidi vengono drenati in modo dolce ed efficace, per evitare ristagni che sarebbero dannosi per i tessuti e le cellule. L’effetto drenante viene utilizzato per aiutare gonfiori, edemi e linfedemi.