NAUSEA E DOLORI CERVICALI: QUALE LEGAME?

NauseaCervicali

NAUSEA E DOLORI CERVICALI: QUALE LEGAME?

Spesso la nausea si accompagna ai dolori alla cervicale: si presenta nei casi in cui la muscolatura è particolarmente contratta, e accompagnata quindi da tutti gli altri sintomi.

La nausea legata al dolore cervicale è dovuta alla compressione, da parte dei muscoli, del nervo vago.

Il nervo vago è uno dei nervi più lunghi del corpo, esso parte dal cranio, attraversa la trachea e si immette nell’addome. Il suo compito è quello di controllare i movimenti digestivi di stomaco e intestino e di produrre gli acidi gastrici.

Quando viene compromesso dalla muscolatura che percorre e che attraversa esso, può infiammarsi e portare così a nausea, vertigini, giramenti di testa, ma anche sudorazione fredda, vomito e tachicardia.

Quali sono i rimedi alla nausea dovuta a dolori cervicali?

Intervenire direttamente sulla nausea, quando si presenta insieme a dolori cervicali, costituisce un palliativo momentaneo che ha durata ed efficacia limitata. Non viene risolto il sintomo alla radice, quindi si trova soltanto sollievo per poco tempo.

È invece necessario andare ad intervenire sulla causa primaria: la contrattura muscolare: tramite una adeguata ginnastica rilassante, massaggi decontratturanti, rimedi naturali quali oli, impacchi ed erbe officinali, nonché indagando anche le cause analogiche, si può risolvere il sintomo definitivamente.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.